giovedì 5 settembre 2013

c'è vita alle otto del mattino

ho fatto il caffè.
la doccia.
ho avviato una lavatrice.
ho scoperto che i vicini di destra si alzano prima delle sette.
ho scaricato un 20% di batteria del telefono.
ho letto il giornale.
ho cercato casa.
ho preparato in bagno i vestiti dei bimbi (ma questo quando non sapevo proprio più che cazzo fare).

sono le otto e mezza.

sono in depressione da disoccupazione.
o mi sto preparando per il titolo di casalinga dell'anno.

26 commenti:

  1. ... alle 7.30 stamattina sono stato coinvolto alla "caccia al cellulare" di mia moglie(l'ennesima)...
    ... nel caso ti rimanesse tempo avrei un paio di camice da stirare... qui siamo poco skyllati in quell'attività! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no no no.
      mai stirato da queste parti.

      Elimina
  2. c'è vita ma non coscienza...secondo me.
    sono le 9.37, di cose ne ho fatte anch'io, per carità, ma ancora non capisco un cazzo!

    RispondiElimina
  3. Strano no come ci possa essere troppa vita a volte? Capita anche a me. Guardare l'orologio, scoprire che sono solo le 10 e aver già pulito, fatto la doccia e preparato dei dolci.

    Né depressione, né disperazione. Solo vitale operosità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedi che basta parlare e tutto è già meno nero?

      Elimina
  4. una relazione extraconiugale? può aiutare a passare il tempo... e contestualmente aumentare le possibilità di vincere il titolo.

    RispondiElimina
  5. aggiungi psicofarmaci alla tua dieta e la risposta sarà a si a entrambe le domande ... la casalinga dell'anno fa sempre uso di psicofarmaci!
    Buongiorno. Invece oggi mi hanno fatto dormire fino alle 7:30 ... e forse era meglio svegliarsi alle 6:30 ... un sacco di attività in quel caso ... un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non voglio vincere.

      piuttosto vengo a contare le alghe.

      Elimina
  6. Se t'avanzano 3/4 d'ora all'una io ho la pausa pranzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti accontenti degli avanzi tu?
      e da quando?

      Elimina
    2. Al massimo sei tu che ti accontenteresti degli avanzi.
      Anche se B. non ha avanzi.

      Elimina
  7. il banale stronzobastardo m'ha rubato le parole. e il pensiero :-D

    però mi resta una domanda, che a lui non è venuta: ma tu classifichi i vicini in base alle tendenze politiche?
    :-D

    RispondiElimina
  8. Io è un periodo che magari facessi la casalinga, sai che figo, due e duequattro ti sbrighi le tue menate e ciao, poi palestra, corri, libri, amiche e blablabla. Sarà la vecchiezza, sarà ma non mi pare tanto male.

    RispondiElimina
  9. il trenta settembre è un anno.

    forse non è tanto male, ma è abbastanza male, credimi.

    RispondiElimina
  10. (tipo quando una -che sarei io- perde l'occasione per tacere...).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. naaaaaa.

      sono stata brusca?
      no perché non volevo.

      parla sempre però.
      per piacere.

      Elimina
  11. Dove si vota?

    Come si vota?

    Dove stanno gli avanzi?

    RispondiElimina