giovedì 13 settembre 2012

notte time (cit.)

è tutto vero.
l'hanno fatto.
giuro che l'hanno scritto.

tu, ti sei superato. davvero. sei andato oltre l'odio, oltre l'imbarazzo, oltre il fastidio.
ecco, hai vinto.

81 commenti:

  1. Concordo, gli unici vincitori sono proprio coloro che superano anche i sentimenti più brutti e fastidiosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tutto era meno poetico e romantico.
      ma sono d'accordo con te.

      Elimina
    2. Non parlo per forza d'amore... ma di qualsiasi sentimento...

      Elimina
  2. Dici che il fatto che vorrei saperne di più è un male?

    RispondiElimina
  3. E comunque, se qualcuno ti da fastidio lo prendo a bottigliate! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la disponibilità, in ogni caso.

      Elimina
  4. Risposte
    1. cioè che tu sei una di quelli che -time?
      non lo voglio sapere comunque.

      Elimina
  5. oltre al cuore, oltre l'ostacolo, c'ha buttato pure tutto il resto...
    dici che c'è da auguragli che atterri di faccia?!?

    RispondiElimina
  6. Lascerei volentieri un commento, ma devo assolutamente rendere partecipi i miei follower che è dentifricio time.
    Mi perdonerai, spero.

    RispondiElimina
  7. se poi contestualizzi, spieghi e ci illumini, ti ameremmo ancora di più, eh....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tu non sei attento k.
      ormai, da quando il tuo blog è diventato un ritrovo di milf, la tua concentrazione lascia a desiderare.
      eppure, io credevo tanto in te.

      Elimina
    2. non far la gelosapossessiva, dai. proprio tu, che hai una coda di uomini da lì a casa del banale, eddai :-P

      anyway:
      è una citazione. ok. facile. è nel titolo.
      credevo fosse riferita a qualcosa che stai vivendo. questo non si coglie dal post.

      Elimina
    3. l'ho già detto che non mi ami più?

      Elimina
    4. http://unmilionediannifa.blogspot.com/2012/09/sono-giorni.html?showComment=1347484170197#c1156055501792955864

      Elimina
    5. non puoi fare sul serio.
      che senza di te qui nulla ha più senso.
      io non so se resisto, sapendo che non mi vuoi più......

      Elimina
    6. io sto ancora aspettando
      due parole, te ne bastan due. quelle, due.
      ....

      Elimina
  8. Io ho capito.
    Però farò finta di no per godermi lo sfogo di Vale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e che devo sfogà andrè.
      hai presente i preofessori al liceo, che ti spiegavano cento volte le stesse cose?
      mi sento così.
      siete una classe deludente, ecco.

      p.s.: era così incomprensibile?

      Elimina
    2. Io ho capito benissimo. Perchè ho la mente di un consumatore abituale di cocaina.
      E me ricordo tutto.

      E togli quel cazzo di plurale: solo io voglio essere deludente.

      Elimina
  9. è la stessa persona che al mattino ci renderà partecipi del suo "cagata mattutina time".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. risvegliando lo stesso interesse, tra l'altro.

      Elimina
    2. certo che se qualcuno in bacheca scrivesse "ho cacato"...
      (pagando i diritti a chi se li è guadagnati sul campo)

      Elimina
    3. ahahahahahahahahah.
      brava, tutela i diritti del vandalo tu.

      Elimina
  10. eh no eh!
    Chi è che va oltre l'odio senza dirmi niente??
    Me fai capì, ce fai capì?
    Non puoi dire e non spiegare, io impazzisco..
    Fottuta curiosità..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allò.
      hai presente il post sul 'trattino time' di qualche giorno fa?
      evidentemente no.
      comunque, si parlava di quelli che ci aggiornano di continuo sui loro fatti. tutti seguiti da time.
      pizza time. aperitivo time. palestra time.
      ecco, un mio aquestopuntoex contatto ieri sera ha scritto notte time.
      che, detto tra noi, oltre ad essere irritante non vuol dire un cazzo.
      e niente.

      sappiate che averlo dovuto spiegare è stato molto frustrante per me.

      Elimina
    2. C'ero arrivato, ache se con tempi elefantiaci.
      Immaginavo na cosa del genere, infatti ho spulciato quel post in lungo e in largo per azzeccare il colpevole (che evidentemente non è presente tra i commentatori ma io so perspicace de natura).
      Capisco la frustrazione a doverlo spiegare, ringrazio per la pazienza.
      Capisco pure il fastidio per il titolo del post..
      tanto non te preoccupà, anche per lui/lei arriverà il morte-time.
      Ciao-time

      Elimina
  11. Qualche anno fa su facebook andava di moda scrivere tutte le attività della giornata intervallate da un poi. In questa maniera:

    "colazione poi scuola poi pranzo poi svacco poi partitina poi cena poi amici poi boh"

    Finiva sempre con "poi boh"

    RispondiElimina
  12. V. time.
    E adesso lanciami qualcosa, dai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo farò.
      la non-comprensione suscitata da questo post mi ha depresso.

      Elimina
    2. Mannò dai. Qualcuno l'ha capito. Su.

      Elimina
  13. Ma porca troia. Notte time è proprio oltre... Già vedo le nostre generazioni fra poco, che quando avranno un figlio invece di dir loro "è ora di andare a dormire" diranno "è notte time" e cagate simili.
    Tu però salvaguardati! Cancellalo da liste, contatti, rubriche, immediatamente.
    Omicidio time.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cancellato.

      tu, tu. tu mi capisci.

      e correggimi se sbaglio, ma concordi che non voglia dire proprio un bel cazzo di niente??

      Elimina
    2. Ma assolutamente! Che cazzo vor dì non si sà. E' uscito da ogni schema logico. Ad interpretazione potremmo dire che il tipaccio vorrebbe andare a dormire, ma mica è detto. Magari voleva far solo sapere che da lui è arrivata notte.

      E per questo merita una ceretta alle sopracciglia.


      (comunque non capisco perchè nessuno capisce)

      Elimina
    3. Concordo approvo e bisso Ari.
      A parte che non sopporto manco Andrea che mette gli aforismi alla OscarpocoWilde sull'uccello azzurro.

      Elimina
    4. ella siamo circondate.

      Elimina
  14. Mai letto un post del genere. Sono indecisa se considerarlo un punto di svolta, l'inizio o la fine di qualcosa. Titoli di coda, luci in sala.
    Non sarò più la stessa se non mi spiegherai, con pazienti e urbane parole... cosa vuol dire. E nemmeno allora potrò continuare a frequentare il blogmondo facendo finta che tutto quanto non sia mai successo.

    Smile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda su. spiegato abbastanza chiaramente, spero.

      ora vado a piangere in un angolino.

      Elimina
  15. Annuisco con la faccia seria sperando di sembrare uno che ha capito...

    RispondiElimina
  16. e cos'ha vinto?
    potrei provare anche io.
    *urlo time*

    RispondiElimina
  17. Vabbeh mi unisco anche io a quelli che annuiscono fingendo sfrontata consapevolezza =D Però pat pat dai. Se famo na bira?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok.
      la birra vince sempre.
      :)

      Elimina
    2. Eeeeeeeeeee ci arrivòòòòòòòòòòòòò!
      Hai fatto MIPIACE commentando che non te ne fregava una coppola di minchia? Dimmi che lo hai fatto. Dai. Dillo.

      Elimina
    3. mi sono limitata a bloccarne gli aggiornamenti.
      tra l'altro, scoperto che si poteva fare questa cosa, ho fatto pulizia.

      inutile dire che sono rimasta praticamente sola.

      Elimina
  18. offensione nei confronti di tutti noi time, quindi.

    io che temevo che colpevole fosse il non-marito.
    e che tu gli avessi già buttato tuttecose per strada... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tuttecose tutto attaccato è un refuso? eh?
      o sei siciliana?
      dimmi dimmi. e dai la risposta giusta.

      Elimina
    2. influenze siciliane. usmate a lungo e rimaste attaccate in certi modi di dire.
      quindi non è un errore, anche se sono emiliana.
      come sono andata, prof?

      Elimina
    3. benissimo.
      amo siciliani ed emiliani quasi allo stesso modo. quasi.

      Elimina
    4. pure io (i siciliani un po' di più, dico). e continuo a coltivare il segreto di poter vivere qualche anno siciliano, nel futuro. ;)

      Elimina
  19. Oh, io arrivo tardi ma l'avevo capito. Vabbè, io sono di parte, la v è il mio amore segreto e tutticos. Però. Non era nemmeno passato troppo tempo dall'altro post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. capito che tristezza?
      fanno solo finta di leggere, questi.
      commentano a cazzo.
      sono troppo offesa oggi.
      non so se perdono.

      p.s.: cioè hai capito che anche k?

      Elimina
    2. magari k era solo distratto dai treni che deragliano...

      Elimina
    3. k. è troppo impegnato a misurare le temperatura nella sua città perchè altrimenti come lo fa il suo post sul meteo?? santa pazienza.. lui lavora per noi, eh. (peccato che a me non freghi un cavolo visto che sto dall'altra parte dell'Italia. ma questi son dettagli.)

      anch'io l'avevo capito.
      l'unico dubbio mi era venuto se il delitto fosse avvenuto qui su blogger o su facebook.
      e poi "notte time" non significa un cazzo, concordo con te.

      Elimina
    4. Vale si sorprende di delle persone che fanno le cose a cazzo?
      Oh merda, la febbra sale eh.

      Ciao M. Ciao eh.
      Fottisciti.

      Elimina
    5. k. era nel meglio del suo milf-time..

      Elimina
    6. eh.
      avete tutti ragione.
      e la febbre è passata, nel caso b. fosse preoccupato.

      Elimina
  20. ma no, dai, stavano solo cantando:
    è notte time e sono sveglio
    sei sempre you il mio chiodo fisso.

    RispondiElimina
  21. c'è di peggio nella vita vera.
    ci sono le ragazzine che quando vedono uno carino si danno di gomito e dicono "tanta roba!".
    e ci sono i ragazzini che quando sono stufi dei rimbrotti di mamma e papà dicono: "mamma, ma fatti una vita!".

    ma forse non c'entra niente.
    poi boh ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok.
      io c'ho maschio e femmina.
      aspetterò il momento in cui succederà, perchè lo so che succederà.
      e li ucciderò, tutti e due, in entrambi i casi.
      sappilo.

      Elimina
    2. comunque c'entrava moltissimo.
      insieme al fatto che stiamo invecchiando, è questa la vera verità.

      Elimina
  22. non mi avrete mai, così.
    il nulla mi disarciona in fretta.
    voglio le parole che gonfiano le vele, cazzo.
    o sorprendermi a cercare la donna dentro la madre.

    vado a cercare le gesta e le battaglie leggendarie di vandali contro iene.
    quando vengo qui voglio sporcarmi di marmellata, v.

    (a questo punto mi aspetto un vaffanculo. ma ci sta. scusa lo sfogo.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la iena ha camminato.
      il giorno del suo compleanno.
      si è lasciata (si dice solo a napoli?)
      non ci farò un post, sarebbe troppo vomitevole, ma volevo dirtelo.

      torni in sella?

      Elimina
    2. no.
      facciamo mongolfiera.
      ma non qui.
      sorvolo e atterro oltre, non appena ne metti in piedi uno, di oltre.
      sperando che tu ci metta anche un po' di quelle piccole e incerte impronte da canide.

      Elimina
    3. uh, la iena ha camminato. il giorno del suo compleanno. che cosa bella, bella, bellissima.

      Elimina
    4. eppure.
      mentre sorvolo vedo una cosa che non pensavo di vedere.
      lo sguardo che usi nel dirlo.
      "molto bella."
      c'è un sentimento vero a prescindere.
      e poi una piccola sospensione.
      l'accettazione che le cose siano come devono essere e se possibile al contempo un'impercettibile increspatura.
      mi appunterò due cose su un foglietto.
      e te lo consegnerò all'atterraggio. in qualche modo.
      ehi, v. da qui si vede il mare.

      Elimina