lunedì 27 agosto 2012

niente

ecco, appunto.
niente.
120 pagine e un mese per leggerlo.

41 commenti:

  1. potevi leggerti il mio blog...
    niente comunque, ma almeno è gratis.

    RispondiElimina
  2. anch'io niente. e ne vado fierissima :-)

    RispondiElimina
  3. niente eh! ok, buono a sapersi...

    RispondiElimina
  4. Capita anche ai migliori. Tranquilla. :)

    RispondiElimina
  5. Uhm, io non ho capito ._.
    Mi sa che sono sconvolto dal Lunedì :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..mi sa che non leggi le etichette tu!

      Elimina
    2. Avevo capito che era un libro, ma non avevo capito che il titolo era Niente ._. Perché qui accanto c'è L'eleganza del riccio :)

      Elimina
    3. hai ragione.
      il post m'è venuto un po' in ritardo, quando ho rivisto il libro sul tavolo in attesa di essere posato.
      è stato talmente niente che non avevo niente da scrivere.

      Elimina
  6. Wonderwoman:"ehi cri, ascolta per caso ti interessa uno di questi libri: un uomo (o. fallaci), il cacciatore di aquiloni o cent'anni di solitudine?"
    Io."mah.. il cacciatore di aquiloni l'ho letto.. quello della fallaci mi interessa..." e poi penso che uno dei tuoi preferiti è Cent'anni di solitudine e allora... "oh, ma anche l'altro.... perchè?"
    Wonderwoman:"no perchè io devo prenderne che fa parte di questa collana però questi non mi interessavo perciò te li prendi tu"
    Io:"ah ok, quanto vengono in tutto?"
    W.woman: "Niente te li regalo"
    io:"ma graziessss"

    ecco volevo che lo sapessi :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho letto almeno tre volte. e ti invidio.
      :)

      Elimina
  7. ma cosa, l'eleganza del riccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, il precedente. 'niente'.
      non che l'eleganza mi stia ancora appassionando eh. ma gli do fiducia ancora..
      come stai, tu?

      Elimina
    2. l'eleganza del riccio l'ho mollato anch'io. Ma mi scoccia, cacchio.

      Elimina
    3. L'eleganza del riccio è molto bello secondo me,però ecco è molto bello quando arrivi alla fine, cioè è la fine a renderlo bello, magari continua poi mi dici che sono una pazza svampita e fa cagare eh.
      Poi io ho appena finito quello che mi ha consigliato la mia avatar: Le ho mai parlato del vento del Nord di Daniel Glattauer. A me è piaciuto, ma detto tra noios: avevo dei precedenti perchè mi piacesse così.
      Mo passo a leggere il tuo sa?Paddy Clarke dico.

      Elimina
    4. io non li mollo mai. non ci riesco.
      ho l'opera completa di tondelli sul comodino da 9 anni. vicino a 'no logo'.
      e a guerra e pace.
      quindi finirò anche il riccio.
      con calma mi sa....

      Elimina
  8. Io vorrei sapere se tu quando vai in libreria a scegliere la tua prossima lettura, ci vai sbronza.

    Oppure se come me, ci stai 4 ore per scegliere un libro che in realtà già sapevi appena entrato, di voler prendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la cosa è un po' più complicata.
      io ho già una libreria piena di libri ancora da leggere. si parla di parecchi libri. tipo duecento va'.
      quindi di solito li prendo da lì.
      quando vado in libreria (più o meno un giorno si e un altro pure) prendo un libro che volevo e altri 4 o 5 che mi piovono addosso. poi finiscono tutti in quella libreria di sopra. e quando ne finisco uno vado lì come se andassi alla fnac e scelgo.
      insomma, magari leggo una cosa comprata un anno prima. o magari ne compro uno e lo leggo subito perchè non resisto. subito che poi sarebbe appena finito quello che già sto leggendo. perchè io sto sempre leggendo un libro.

      mi sono annoiata da sola. mi ami ancora??

      Elimina
    2. Mi è quasi tornato su il pranzo. Ma credo di aver capito. Credo.

      Elimina
  9. Io faccio come il Banale.
    E dirlo mi costa assai.
    Che lo sappiate.
    E comunque niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ade piscia in piedi. Ora è quantomeno ufficiale.

      Elimina
    2. ade non riesco a trovare 'cerca di non morire'.
      se poi lo trovo e fa cagare ti insulto, sappilo.

      Elimina
    3. Cazzo Borgà. Non sai quanti problemi ho risolto, così.

      V. Parli di "Vedi di non morire" di Bazell?
      Bello. Adoro gli insulti. Ma vedrai, ti piacerà.
      Ho finito il Conte. E, sai. Ora ho capito. Cosa intendevi quando mi hai scritto "pagherei per non averlo letto e rileggerlo". Magia pura.

      Elimina
    4. Ah, Vale comunque Codice Rebecca ha il suo perchè. Nel senso che non so perchè, ma alla fine l'ho ingollato senza colpo ferire.

      Elimina
    5. @ade? forse è per questo che non lo trovo??

      avevano l'ultimo, quello che stai leggendo tu ora. ma da brava maniaca non l'ho preso, che sono precisa io.

      @b: perchè eri al mare, su un'isola per coppiette. e ti annoiavi a morte.
      pensa che io a Pantelleria ho letto Ligabue.....

      Elimina
    6. Che mestizia. Tu.

      Coppietta a soreta.

      Comunque è vero che forse gli do troppo credito, perchè mi piace quasi tutto quello che scrive.
      Amò.

      Elimina
  10. a me è capitato con banana yoshimoto..
    e niente...succede..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si, succede.
      ma duepalle.

      bentornata

      Elimina
    2. Grazie v,
      mi è mancato leggerti!

      Elimina
    3. è sempre un piacere farsi dire cose carine da te....

      Elimina
  11. niente, nemmeno rigetto, solo niente...difficile quanto trovare il libro della vita.
    grazie, se lo conosco magari lo evito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao.
      come sei stata?

      Elimina
    2. ciao!
      sono stata...
      lontana, allegra, felice a tratti, malinconica a volte, perplessa etc. etc. etc.

      Elimina
  12. A me "il riccio" è piaciuto... spero che ti possa rincuorare rispetto a "niente". Io però non faccio molto testo... inutile che ti dica il perchè... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi rincuori.
      poi mi aspetta il pettirosso, per colpa tua e di ford.

      Elimina