martedì 3 dicembre 2013

di leggende natalizie

siamo in ascensore, io e i nanetti.
andiamo a casa di amici.
a un certo punto la iena, sguardo in su
'mamma, cuata, c'è gesù'
alludendo non a mistiche visioni, ma all'immaginetta dello stesso attaccata alla porta da qualche tifoso
mentre io realizzavo che ancora esistono le figurine del cristo, mentre io realizzavo che la bimba conosce gesù, mentre io valutavo a quale nonna chiedere spiegazioni, il vandalo
'no, ma che dici, quello è babbo natale, vero mamma??'

cose così.

16 commenti:

  1. Una mezzoretta di ripetizioni da mia suocera e passa la paura.

    Susibita

    RispondiElimina
  2. È in cielo in terra e in ogni luogo...non ce n'è !!!

    RispondiElimina
  3. Ahahahaha... Gesù vs Babbo Natale :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh.
      tra l'altro gira per casa cantando strani inni, il vandalo.

      Elimina
  4. E sì, son cose...

    Niente, non riesco ad essere abbastanza scemo, il post precedente mi ha lasciato un po' così...per quanto è bello.

    Sarà il periodo

    RispondiElimina
  5. Ahahahahahaha. I bambini hanno la verità.

    RispondiElimina
  6. Paralleli. Immaginare.

    Ma soprattutto: falle due scale. Che ti si ammoscia il culo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stasera gag.
      fatti una ricerca su google...
      che ormai vado pei i 40.

      Elimina
    2. Non so proprio cosa dovrei cercare su Google se non i tuoi vecchi porno di 16 anni fa.

      Elimina
  7. vaglielo a spigare che Gesù e Babbo Natale non esistono...

    RispondiElimina