martedì 30 aprile 2013

commenti ignoranti








che erano anni e anni e anni che io ci volevo proprio andare a copenaghen.
e poi ci sono andata.
ora.
che forse è tardi, ho aspettato troppo.
che forse non è da famiglia.
ma mi è piaciuta zero.
fredda.
vuota.
finta.
smorta.
morta.

e poi, diciamoci la verità, questi sono troppo biondi per essere veri.

50 commenti:

  1. Ma davvero?
    Che anche io l'ho come meta da tempo e ora? :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho il sospetto che senza figli, in un'altra vita, forse mi sarebbe potuta anche piacere.
      in questa vita, in tutta onestà, mi ha fatto cagare.

      Elimina
    2. Io sono senza figli, ma sono una sensibile alle cose belle e se non c'è del bello mi sa che la metto in fondo alla lista Copenaghen.

      Elimina
    3. in realtà ci sarebbe da parlarne.
      cioè, bella è anche bella. come lo sono le città del nordeuropa.
      ma non mi ha emozionato, ecco.
      non è riuscita a toccarmi, a entrarmi in corpo.

      si capisce qualcosa?

      Elimina
    4. Si è capito moltissimo. Io non sono mai andata più a nord di Berlino, però l'Europa del nord, il tempo, il grigio e l'alterità (che percepisco) mi piacciono moltissimo. Mi toccano in un modo davvero particolare.
      Chissà. Se mai ci andrò, saprai.

      Elimina
    5. io vorrei essere presente come terzo (comodo) ad un vostro dialogo dal vivo.

      Che dopo 4 minuti si andrebbe sul surreale.
      O forse già vi stareste spogliando per guardarvi i tatuaggi.

      Elimina
  2. sei mica andata a fare un giretto a christiania, eh!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che si.
      ma solo a fini di studio.

      a 18 anni sarebbe stato il paradiso.
      per la vecchiaccia bigotta in cui mi sono evoluta si è rivelata una tristezza....

      Elimina
    2. hei.
      che diceva l'avviso?
      che mi sono persa?
      non posso allontanarmi un attimo....
      dove sei????

      Elimina
    3. diceva di aggiornare la 'roll su spending ragù.
      =)

      Elimina
  3. Cavoli...davvero??? Vabbè, come diceva De Andrè

    "per la stessa ragione del viaggio, viaggiare"

    mettiamola così.

    Ciao V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello sempre, sempre ne vale la pena.

      ciao baol

      (come stai?)

      Elimina
    2. Ti rispondo in dialetto delle mie parti tanto secondo me capisci

      nu pikk koum'o'kazz

      ;)

      Elimina
    3. La traduzione era "un po' a cazzo"

      Elimina
  4. Parto l'11 per Copenaghen! Era da una vita che volevo andarci...e ci vado proprio quando torni tu:-D
    Farò finta di ignorare lo spoiler e al mio ritorno ti saprò dire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco brava, che di te mi fido.

      :)

      Elimina
  5. io sono un vecchietto dentro, quindo mi sa di no... e poi i biondi non mi piacciono!!

    RispondiElimina
  6. Ecco dove eri finita!!
    Chissà perché a me non ha mai detto nulla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no.
      ero nel limbo del 'nulla da dire'.
      a Copenaghen solo un weekend.

      Elimina
  7. Ho fatto bene io che non ci sono mai voluta andare!! Tutti ad insistere...vieni dai vieni...e invece la V mi da ragione...mi da

    RispondiElimina
  8. noi siamo gnoranti persi, c'è poco da fà
    e comunque chi è quella chiattona sullo scoglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ella: Voglio una Te, sempre in tasca pronta da tirare fuori nei posti dove ce se rompe il cazzo.

      Elimina
    2. la sirenetta.
      simbolo della città.

      ma bbbbbbaffanculo sirenè!

      Elimina
  9. ... a me non ha lasciato nulla... sposo il tuo giudizio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ecco.
      finalmente qualcuno che mi appoggia

      Elimina
  10. Copenaghen ha il mio rispetto. In una pub ci hanno provato quattro ragazzi! Ci devo ritornare, non solo per quel motivo. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahahahah

      ma così non vale!

      Elimina
  11. no, non concordo. A me è piaciuta tanto, come mi è piaciuta e rimasta nel cuore l'intera Danimarca che ho girato quasi tutta sulle 2 isole + lo Jutland. Sarà che ero in viaggio di nozze? Unica nota negativa il cibo!
    Ma non sono la tipica italiana che all'estero cerca la pasta, eh. Però troppa cipolla.
    Peccato che non ti sia piaciuta.
    sandra
    http://ilibridisandra.wordpress.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sembra di capire però che tu ami il nord almeno quanto io amo il sud....

      Elimina
  12. Magari quando saranno grandi... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma no gae, ti assicuro che si può.
      certo io ne ho 'solo' due.
      ma si può.

      Elimina
  13. Quello che dovevi fare, non l'hai fatto. Ergo puoi andare pure in Congo o a Cassino. Resta il fatto.

    RispondiElimina
  14. Io di Copenaghen ricordo un freddo fottutissimo ma tanto proprio, dei prezzi assurdi (ti parlo di fine anni 80 inizio 90), roba che un film al cinema costava l'equivalente di 17.000 lire! (ebbene si, vado al cinema ovunque) ed era caro pure mangiare da mcdonald, la puntualità dei mezzi pubblici e l'estrema gentilezza delle persone.
    Bella, ma - a differenza di altre capitali europee - niente per cui strapparsi i capelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non avevo sottolineato di proposito, ma avrei voluto, i due cheeseburger e le due birre del valore di 60 euro.

      Elimina
  15. Ciao ultima della classe. Troppo biondi per essere veri m'è piaciuta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è realtà.
      tonalità di giallo finora mai viste.

      Elimina
  16. non ne conosco 1 che sia 1 che ci sia stato che mi abbia detto: vacci assolutamente.
    qualcosa vorrà dire.

    RispondiElimina
  17. nuooooooooooooooooooooooooooo
    la foto
    dov'è? il posto della foto... dov'è????
    la foto non quella qua sopra, quella qua di fianco.
    quella con quel tipo dal nome che finisce anche lui in -ski.... dov'è quel posto?

    RispondiElimina
  18. tribeca, new York.
    ma la vera bellezza era dentro. il titolare in vestaglia e calzettoni e pantaloncino e.
    lo amai.

    RispondiElimina
  19. Per la serie cominciamo bene: primo we di sole a Milano dopo mesi...e io ho un volo per Copenaghen alle 7.15 di sabato!!! Giusto per dirti che ti penso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah!
      io ho lasciato Napoli con i suoi 24 gradi e lì non ha quasi mai smesso di piovere. 7 la massima massima.
      ma.
      visto che ti amo, ho controllato il meteo sull'affidabilissimo iPhone.
      e la massima arriva anche a 17 gradi.
      con sole e senza pioggia.
      dai.
      e vai in bici, ti prego. è la cosa più figa che hanno.

      Elimina
    2. Io non so andare in bicicletta...e due!!!! :-D

      Grazie per il pensiero:-*

      Elimina
  20. anche a me aveva deluso parecchio, sia come città che per gli abitanti

    RispondiElimina