martedì 24 aprile 2012

delle ingenuità





stamattina sono passata per la spero futura scuola del Vandalo a chiedere informazioni. che ma come ancora non l'hai iscritto, ma come neanche a chiedere sei andata.

ma io, povera, sono convinta di vivere in svezia e pensavo se ne parlasse direttamente a settembre....

mi hanno detto si parla di liste d'attesa infinite, che solo se la tua situazione è drammatica hai qualche minima speranza di entrarci.
mi sono fatta due conti: non sono sposata, ho due figli sotto i due anni, lavoro full time ma il mio reddito è zero. insomma, non mi sembra proprio rosea come immagine...
la tipa all'ingresso mi ha detto mentre ancora ero sull'ultimo scalino che non vale neanche la pena di mettersi in lista.

magari se non mi fossi presentata vestita in tutona nera, felpona nera con cappuccio in testa e occhiali da sole senza sole tipo rapper di serie zeta mi avrebbe almeno fatta entrare. ma ero in divisa da dentista.
domani mi vesto da mamma e ci riprovo.

12 commenti:

  1. non ti farebbero entrare nemmeno domani. sono in ferie.
    riprova giovedì va :)
    poi mi fai sapere come ti travestirai da 'mamma'?

    RispondiElimina
  2. ...liste di attesa? per settembre?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh. è quello che ho detto io.
      ma sai il bello? le chiudono a febbraio tipo.

      Elimina
    2. e questa cosa ha senso?

      Elimina
    3. ma ovviamente no. solo che parliamo di scuole statali. pubbliche. gratis.
      ci sono delle graduatorie, con i punti.
      padre drogato: 10 punti.
      padre drogato e ex detenuto: 20 punti.
      mamma single con handicap: 20 punti.
      mamma tatuata immatura e distratta: 1000 punti. cose così.
      è tutto vero. più o meno. c'è gente che si separa solo per mettere i figli al nido....

      Elimina
  3. ma ci si deve pensare già ora? oddio non sono pronta
    (by: la finta magra)

    OT: quanto fa scuola media scrivere "by"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non leggevo un BY dagli anni novanta.

      Elimina
  4. mi par di vederti, gli hai pure detto: What's up?

    dai che domani va meglio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..è che non so proprio come si veste una mamma.
      :)

      Elimina
  5. Consiglio un bel po' di trucco dato male appositamente: fa tanto mamma-che-non-ha-tempo-di-truccarsi-poveraccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci avevo pensato.....
      ti faccio sapè

      Elimina